domenica 14 Luglio 2024
/ 16:00

Peo Alfonsi

Verso Itaca e altri viaggi
Mogliano
MC
Chiesa di Santa Croce
prati-colorata
CONCERTO SUI PRATI
concerto-accessibile-colorata
CONCERTO ACCESSIBILE
lock-colorata
BIGLIETTI ESAURITI

Condividi sui Social:

Programma

In questo solo Peo Alfonsi propone un repertorio che spazia dal jazz alla canzone, dalla musica classica a sue composizioni originali.

Filo conduttore è lo sforzo di creare una connessione profonda con il pubblico presente e il contesto.

In quest’ottica il programma non viene mai stabilito a priori ma il chitarrista attinge al suo vasto repertorio sulla base dell’ispirazione del momento.

Tra gli autori: J.S.Bach, H.Villa Lobos, B.Evans, T.Monk, E.Gismonti, R.Towner, K.Jarrett, L.Tenco, C.Aznavour, P.Metheny, Lennon-Mccartney ….

 

“… Per chi è uso all’improvvisazione e fa dell’imprevedibilità un dato irrinunciabile del fare musica l’interazione con gli altri musicisti è la linfa vitale dell’ispirazione.

Per questo quando suono in solo mi sento orfano di questa interazione e cerco di compensare aggiungendo un elemento di sorpresa che viene dal non decidere mai prima i brani che eseguirò.

Sento ancora più forte l’esigenza di creare una connessione profonda con il contesto unico e irripetibile di quel determinato momento, mi è necessario poter attingere all’energia che proviene dal non sapere neppure io che cosa ascolterò..” (Peo Alfonsi)

 

Peo Alfonsi  è diplomato col massimo dei voti in chitarra classica e da sempre affianca alla musica classica una assidua frequentazione del jazz e della musica improvvisata. In oltre trent’anni di carriera che lo hanno portato ad esibirsi in più di 50 Paesi nel mondo ha suonato tra gli altri con Pat Metheny, Al di meola, Gonzalo Rubalcaba, Noa, Kenny Wheeler, Norma Winstone e molti altri nomi prestigiosi del panorama internazionale. Ha inciso più di 30  CD molti dei quali come leader o co/leader, è Docente di chitarra jazz al Conservatorio di Verona.

 

PEO ALFONSI

“Verso Itaca e altri viaggi”

Chiesa di Santa Croce- MOGLIANO (MC) – ore 16:00

 

EZIO GUAITAMACCHI, ANDREA MIRO’ & BRUNELLA BOSCHETTI 

“She’s a woman”

Parco Fluviale dell’Ete – MOGLIANO (MC) – ore 18:00

Scopriamo Mogliano, uno splendido borgo che sorge su un crinale, tra le valli del Cremone e dell’Ete Morto, con una meravigliosa vista verso i Monti Sibillini,  circondato dai famosi uliveti del Piantone che decorano tutto il paesaggio.  I due concerti si terranno al Parco Fluviale dell’Ete, di cui il primo dentro la pregevole Chiesa del SS Crocifisso d’Ete.  Il percorso dal parcheggio all’area concerto è molto facile e breve, 0,90 km di strada asfaltata segnalata RisorgiMarche. Una nota curiosa: il percorso è parte di un itinerario di 18 km denominato “Bellezza in bicicletta”, che collega Mogliano ai vicini comuni, passando per l’Abbadia di Fiastra, e si snoda lungo bellissime strade di campagna. 

PERCORSO A PIEDI DAL PARCHEGGIO 

 

DISTANZA: 0,90 km

DISLIVELLO positivo: + 0 mt

DISLIVELLO negativo: –  15 mt

QUOTA max: + 105 mt

QUOTA min: – 90 mt

TEMPO MEDIO DI PERCORRENZA: 15 min

DIFFICOLTA’: T (Itinerario su strada tutto segnalato da RisorgiMarche)

ATTENZIONE: Non ci sono fonti d’acqua lungo il percorso, ma in prossimità dell’area concerto sono presenti due fontanelle, dove saranno disponibili anche degli stand ristoro con prodotti alimentari. Adatto all’uso di passeggini (strada asfaltata).   

 

Chiesa di Santa Croce