sabato 20 Luglio 2024
/ 18:00

Lucio Corsi

Arcevia
AN
Monte della Croce

Nel territorio arceviese vi sono alcuni siti, che hanno fatto la storia dell'archeologia italiana: fra essi possiamo certamente includere il Monte della Croce- Guardia. Esplorato a più riprese dalla Soprintendenza, nelle persone di Delia Lollini e Mara Silvestrini, attualmente l'area fa parte di un progetto di ricerca della Sapienza- Università di Roma e CNR, coordinato da Andrea Cardarelli. Il sito consiste in un abitato del Bronzo finale (circa 3000 anni fa), composto da capanne e, probabilmente, anche aree di produzione metallurgica. Una selezione di reperti ritrovati durante gli scavi è esposta presso il Museo archeologico statale di Arcevia (corso Mazzini).

prati-colorata
CONCERTO SUI PRATI
concerto-accessibile-colorata
CONCERTO ACCESSIBILE

Condividi sui Social:

Programma

Lucio Corsi è inarrestabile. Dopo un tour indoor che ha toccato i principali club italiani, il cantautore toscano torna dal vivo in numerosi festival del nostro paese dove sarà accompagnato alla batteria da Marco Ronconi, alle tastiere e all’organo elettrico da Giulio Grillo, al basso da Tommaso Cardelli, al pianoforte da Iacopo Nieri e alla chitarra elettrica e slide guitar da Filippo Scandroglio. 

L’avventura musicale dell’artista che veste i panni di un eroe, iniziata nel 2022 quando ha presentato il suo secondo progetto “La gente che sogna” (Sugar Music), continua a renderci i protagonisti di una grande favola. I suoi live sono un microcosmo di sonorità rock d’autore e folk surreale, in cui realtà e immaginazione, utopia e mistero riecheggiano nell’aria come le onde di una stazione radio spaziale.  

LUCIO CORSI – NOTA BIOGRAFICA

Lucio Corsi è un cantautore toscano classe 1993, proveniente da Val di Campo di Vetulonia. Con una buona dose di cocomeri, dinosauri, farfalle e sigarette per la testa, decide di intraprendere la carriera solista proponendo brani propri in italiano. Apprezzato dal grande pubblico dopo l’esordio nel 2015 con il disco “Altalena Boy / Vetulonia Dakar” e nel 2017 di “Bestiario Musicale”, è nel 2020 con “Cosa faremo da grandi?” – prodotto da Francesco Bianconi e Antonio Cupertino per la Sugar Music – che il cantautore viene consacrato tra le più interessanti personalità musicali della sua generazione e pioniere del genere ‘cantautorato glam’. Il 21 aprile è la data in cui viene rilasciato il suo terzo album “La gente che sogna” (Sugar).

LUCIO CORSI

Monte della Croce – ARCEVIA (AN) – ore 18:00

 

➡️ PERCORSO A PIEDI PARTENDO DA N.3 AREE PARCHEGGI 

 

Percorso dal parcheggio n.1 

 

DISTANZA: 0,40 km

DISLIVELLO positivo: +14 mt

DISLIVELLO negativo: – 9 mt

QUOTA max: 638 mt

QUOTA min: 624 mt

TEMPO MEDIO DI PERCORRENZA: 5 min

 

NOTE DI ATTENZIONE: Il Percorso A sarà segnalato dal parcheggio fino all’area concerto e per il rientro. L’itinerario è adatto al trasporto di passeggini.

 

Percorso dal parcheggio n.2

 

DISTANZA: 1,40 km

DISLIVELLO positivo: +110 mt

DISLIVELLO negativo: – 16 mt

QUOTA max: 638 mt

QUOTA min: 529 mt

TEMPO MEDIO DI PERCORRENZA: 30 min

 

Percorso dal parcheggio n.3 

DISTANZA: 2,0 km

DISLIVELLO positivo: +197 mt

DISLIVELLO negativo: – 9 mt

QUOTA max: 638 mt

QUOTA min: 441 mt

TEMPO MEDIO DI PERCORRENZA: 50 min

 

DIFFICOLTA’ PERCORSI: T

 

NOTE DI ATTENZIONE: I percorsi dai parcheggi n.1-2-3 saranno segnalati fino all’area concerto e per il rientro. Sono itinerari urbani quindi adatti al trasporto di passeggini.

 

Monte della Croce