domenica 14 Luglio 2024
/ 18:00

Ezio Guaitamacchi, Andrea Mirò & Brunella Boschetti

She's a woman
Mogliano
MC
Parco Fluviale Santa Croce
prati-colorata
CONCERTO SUI PRATI
concerto-accessibile-colorata
CONCERTO ACCESSIBILE

Condividi sui Social:

Programma

Musicista, scrittore, critico e massimo esperto italiano della cultura rock, Ezio Guaitamacchi torna a Risorgimarche insieme ad Andrea Mirò e Brunella Boschetti per uno spettacolo tratto dal suo ultimo libro, ‘She’s a Woman’, un viaggio affascinante nelle vite e nelle canzoni di dodici grandi artiste. Ascolteremo le incredibili storie di Bessie Smith, Billie Holiday, Sara Varter, Joan Baez, Aretha Franklin, Yoko Ono, Marianne Faithfull, Janis Joplin, Joni Mitchell, Nico, Patti Smith e Amy Winehouse (insieme ai loro brani più leggendari). Il tutto unito da un ideale ‘fil rouge’ narrativo per uno spettacolo unico, originalissimo, che esplora i mille risvolti della femminilità. Dalla vicenda travagliata dell’Imperatrice del Blues, Bessie Smith, alla prima canzone femminista della storia (‘Single Girl, Married Girl’) di Sara Carter, dalla tenace
decisione di Billie Holiday di voler interpretare un brano anti razzista (‘Strange Fruit’) a quella di Aretha Franklin di chiedere «rispetto » per tutte le donne di colore. Dalle battaglie per i diritti civili di Joan Baez sino all’ecologismo ante litteram di Joni Mitchell passando
dall’intraprendenza delle prime rocker come Janis Joplin, Marianne Faithfull, Nico, Yoko Ono o Patti Smith, in grado di misurarsi alla pari in un territorio “machista” come il rock and roll. Fino al songwriting introspettivo e tormentato di Amy Winehouse, una che non aveva
vergogna a cantare che «l’amore è un gioco in cui si perde sempre».

Line up
Ezio Guaitamacchi (chitarre)
Andrea Mirò (voce e piano)
Brunella Boschetti (voce)

PEO ALFONSI

“Verso Itaca e altri viaggi”

Chiesa di Santa Croce- MOGLIANO (MC) – ore 16:00

 

EZIO GUAITAMACCHI, ANDREA MIRO’ & BRUNELLA BOSCHETTI 

“She’s a woman”

Parco Fluviale dell’Ete – MOGLIANO (MC) – ore 18:00

Scopriamo Mogliano, uno splendido borgo che sorge su un crinale, tra le valli del Cremone e dell’Ete Morto, con una meravigliosa vista verso i Monti Sibillini,  circondato dai famosi uliveti del Piantone che decorano tutto il paesaggio.  I due concerti si terranno al Parco Fluviale dell’Ete, di cui il primo dentro la pregevole Chiesa del SS Crocifisso d’Ete.  Il percorso dal parcheggio all’area concerto è molto facile e breve, 0,90 km di strada asfaltata segnalata RisorgiMarche. Una nota curiosa: il percorso è parte di un itinerario di 18 km denominato “Bellezza in bicicletta”, che collega Mogliano ai vicini comuni, passando per l’Abbadia di Fiastra, e si snoda lungo bellissime strade di campagna. 

PERCORSO A PIEDI DAL PARCHEGGIO 

 

DISTANZA: 0,90 km

DISLIVELLO positivo: + 0 mt

DISLIVELLO negativo: –  15 mt

QUOTA max: + 105 mt

QUOTA min: – 90 mt

TEMPO MEDIO DI PERCORRENZA: 15 min

DIFFICOLTA’: T (Itinerario su strada tutto segnalato da RisorgiMarche)

ATTENZIONE: Non ci sono fonti d’acqua lungo il percorso, ma in prossimità dell’area concerto sono presenti due fontanelle, dove saranno disponibili anche degli stand ristoro con prodotti alimentari. Adatto all’uso di passeggini (strada asfaltata).   

 

Parco Fluviale Santa Croce