25 luglio / 16:30

Samuele Bersani

Pian dell’Elmo
Apiro / Poggio San Vicino / San Severino Marche MC
Pagina aggiornata al: 24 luglio

Tempo medio di percorrenza a piedi:
A causa delle pessime previsioni meteo, siamo costretti ad annullare il concerto di Samuele Bersani, programmato per il 25 luglio, a Pian dell’Elmo.
Grazie, però, alla preziosa collaborazione del management di Samuele Bersani, stiamo lavorando per cercare di recuperare la data a breve.
Nei prossimi giorni sapremo darvi notizie più dettagliate al riguardo.
Cosa mettere nello zaino   Info concerto accessibile
Dati del percorso / mappa in aggiornamento.

Pian dell’Elmo

Ai piedi del Monte San Vicino, vicino Poggio San Vicino,  a 13 Km da Apiro, a pochi chilometri da San Severino Marche collegato con una strada asfaltata, sorge Pian dell’Elmo (m 1000), uno splendido villaggio che in estate accoglie turisti e residenti in cerca di tranquillità, di silenziosi paesaggi e del contatto con una natura ancora vergine, ricca di alberi di alto fusto, con una flora e una fauna ancora intatte.

Samuele Bersani

A causa delle pessime previsioni meteo, siamo costretti ad annullare il concerto di Samuele Bersani, programmato per il 25 luglio, a Pian dell’Elmo.
Grazie, però, alla preziosa collaborazione del management di Samuele Bersani, stiamo lavorando per cercare di recuperare la data a breve. Nei prossimi giorni sapremo darvi notizie più dettagliate al riguardo.

L’intimismo e la magia della natura faranno da ispirazione al concerto esclusivo che Samuele Bersani terrà per RisorgiMarche. Accompagnato dalla sua band, Samuele regalerà un live acustico che mostrerà ancora una volta tutta la sua capacità di emozionare il pubblico, tratto distintivo della sua ormai oltre ventennale carriera, che lo aveva visto esordire a soli 20 anni, firmando uno dei capolavori di scrittura della discografia italiana, “Il Mostro”, il cui testo incantato conquistò subito Lucio Dalla. Da allora la sua carriera è stata costellata di riconoscimenti da parte di pubblico e critica che vede, tra gli altri, 4 Targhe Tenco, 2 Premi della Critica Mia Martini, il Premio Amnesty Italia, il Premio Lunezia. Le sue due amine artistiche, quella della continua sperimentazione, e quella riconoscibilissima di testi in bilico tra sogno e poesia, continuano a renderlo uno dei cantautori più apprezzati in Italia.